Eleganza e resistenza: le scale da configuratore

Cosa sono le scale configurabili

Non c’è alcun dubbio: le scale moderne riescono a fondere assieme bellezza e funzionalità all’interno di una casa ponendosi immediatamente come l’elemento più caratteristico di tutta l’abitazione. Ma che cos’è una scala configurabile? Sebbene le forme disponibili siano tante, si tratta di scale progettabili ad hoc per le proprie necessità tramite un’applicazione web based: un configuratore appunto.
Le scale progettabili sono di diversa tipologia, pur essendo tutte dotate di una struttura robusta e funzionale, alcune hanno un aspetto decisamente fluido e arioso e altre più statico e imponente. La loro funzione decorativa sarà proprio il primo aspetto da valutare, infatti la prima scelta richiesta dal configuratore scale è proprio la tipologia di queste.

I materiali delle scale configurabili

Le scale da configuratore sono un elemento decisamente di impatto anche nelle case private dove, più che in altri luoghi, si presentano come componenti raffinate capaci di dare personalità e carattere all’intero ambiente. Di più, in alcuni casi tali scale sono l’elemento principale attorno cui costruire l’intero arredamento dell’abitazione. La scelta dei materiali tra cui si può optare quando si decide di progettare una scala con il configuratore sono numerosi: si va dal legno al vetro temperato passando per l’acciaio. La versione più diffusa è tuttavia è quella che combina il legno a strutture metalliche. Questa combinazione mantiene inalterata l’eleganza della struttura garantendo allo stesso tempo la sicurezza e la robustezza che le sono proprie. In qualsiasi caso l’effetto di queste costruzioni è davvero notevole.

Scale per gli spazi esterni: la versatilità del configuratore

Le scale progettabili si configurano come un elemento capace di fondersi molto bene sia con un arredamento di tipo classico che con mobili e complementi ispirati alla contemporaneità. Tuttavia non bisogna pensare che le strutture delle scale moderne possano trovare il loro posizionamento esclusivamente all’interno di una abitazione. Spesse volte fanno bella mostra di loro anche e soprattutto negli spazi esterni, complice anche il grande impatto visivo determinato dall’eleganza delle linee curve e sinuose di alcune scale a chiocciola.

A chi rivolgersi per configurare una scala

Per ottenere buoni risultati, è necessario individuare un configuratore scale che eguagli la precisione e consapevolezza delle possibilità di quando ci si fa realizzare un progetto da un professionista esperto. In tale lavoro vengono infatti opportunamente valutate opzioni, misure e caratteristiche. In questo modo, l’elemento decorativo si fonderà alla perfezione con l’ambiente circostante dove dovrà essere installato. Per tale motivo, chi volesse abbellire la propria casa grazie ad un simile arredo farà bene ad utilizzare un configuratore presente sul sito internet di ditte specializzate nella realizzazione di tali manufatti. Tali aziende saranno successivamente in grado di costruire le scale progettate con il configuratore, ma ancor prima di proporre d’accordo con il cliente eventuali soluzioni alternative. In alcuni casi le scale verranno assemblate presso la ditta. Questo procedimento garantisce che le varie componenti che concorrono alla formazione della struttura rispettino le dimensioni e le caratteristiche manifestate dal cliente finale ed espletate nel progetto. Dopo il montaggio è possibile rivestire le pedate e le alzate delle scale con inserti in legno, ferro battuto, ceramica, marmo e acciaio. Ognuna di queste integrazioni renderà la scala unica e irripetibile.

Alcune soluzioni per arredare la propria casa anche grazie alle scale

Funzione principale di una scala è, ovviamente, quella di collegare tra loro due piani della casa. Può anche essere impiegata per congiungere un soppalco realizzato nella zona living. La grande presenza scenica di questo elemento e la possibilità di personalizzarlo con rivestimenti in linea con il restante arredamento è solamente delle ragioni che spiega il successo che le scale moderne hanno riscosso negli ultimi anni nonostante la loro realizzazione si configuri come un progetto importante anche sotto il punto di vista economico. Arredatori d’interni, architetti e designer propongono spesso questa soluzione a chi vuole una casa curata in ogni minimo dettaglio. Ma quali sono i luoghi giusti dove posizionare delle scale di questo tipo?

Eleganza, funzionalità e impatto estetico: dove montare una scala moderna

Oltre alla sua innegabile bellezza, la scala non in muratura deve essere efficiente e mantenere un equilibrio ottimo tra le necessità abitative, la sicurezza della struttura e la praticità. Non bisogna neanche dimenticare la funzione di rappresentanza che questa struttura svolge. Per tutte queste ragioni, il luogo migliore dove montare una scala moderna è l’ingresso o il soggiorno. In questo modo, chiunque entri in casa verrà colto dallo stupore suscitato dalle forme mai banali della scala. L’ideale è far sì che rappresenti il cuore dell’abitazione. L’intero arredamento avrà lo scopo di esaltare la forma dei gradini e della scala nel suo complesso. Per fare questo, occorrerà prestare una particolare attenzione agli elementi che affiancheranno le eleganti volte della scala. La scelta di impiegare queste strutture per congiungere mansarde e soppalchi segue lo stesso principio. L’elemento verrà posto in una zona del soggiorno in cui possa spiccare senza ingombrare e collegare efficacemente i due livelli della casa. Una soluzione molto sfruttata che prevede l’impiego di un’opera di forma circolare è quella in cui vi è la necessità di collegare tra loro un soppalco, adibito magari a studio, e un ampio angolo cottura. Anche in questo caso, la scala e le sue volute eleganti si prestano perfettamente a congiungere tra loro i due ambienti in maniera pratica e funzionale. Chi abbia la necessità di arredare un loft o una casa su più livelli può quindi prendere in considerazione l’idea di sfruttare l’impatto estetico e la praticità indubbia delle scale moderne, progettandole con configuratore, per creare uno spazio unico e raffinato.