Aams e regolamentazione gioco online in Italia: ecco come funziona

L’Aams, acronimo di Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, è un ente che si occupa della regolamentazione e della sorveglianza di alcuni settori, tra i quali quello del gioco.

Tempo fa quest’organo si occupava esclusivamente di altri monopoli relativi al gioco tra i quali, ad esempio il Superenalotto, il lotto e, più in generale, le lotterie nazionali.

Da alcuni anni, però, è stata assegnata all’Aams anche la regolamentazione del settore dei giochi online, in particolare quindi del casinò online, del poker e di tutto il comparto delle scommesse sportive al fine di promuovere il gioco responsabile.

Tutelare i giocatori: la nuova garanzia nel gioco d’azzardo online

E’ proprio la necessità di certificare la legalità dei alcuni operatori del gioco online – oggi in continuo aumento – alla base della autorizzazione Aams.

Il rilascio di questa autorizzazione rappresenta una ragione di vanto, tanto che le piattaforme che la possiedono ne pongono il relativo e caratteristico simbolo sulla home page del loro portale in modo visibile, in modo che gli utenti possano prenderne immediata contezza, è il caso di https://casino.netbet.it/.

La necessità di dare tutele tramite l’intervento di un ente nasce da una precisa necessità: quella di “filtrare”. L’avvento del web ha, infatti, dato ai giocatori, professionisti e non, accesso a tutta una serie di giochi di casinò di ampia portata prima esclusivamente disponibili nelle sale da gioco fisiche.

Lo scopo di questo ente consiste proprio nel monitorare il settore del gioco online attraverso una serie di leggi molto restrittive.

Perché è fondamentale giocare esclusivamente sui siti certificati Aams

La licenza Aams viene rilasciata alle piattaforme di giochi casinò online solo a seguito di svariati controlli. Queste verifiche iniziali sono estremamente minuziose e, ad esse, seguono controlli periodici e continuativi.

Questi controlli possono riguardare, ad esempio, la correttezza dei software utilizzati o il rigoroso rispetto delle regole da seguire per l’assegnazione dei montepremi.

Dunque, chi intenda giocare anche allo scopo di vincere un più o meno lauto montepremi, farà bene a verificare che la piattaforma di giochi online rechi questa autorizzazione.

Ad imporre oculatezza nella scelta della piattaforma di gioco e, quindi, a rendere preferibile l’opportunità di giocare esclusivamente sui siti certificati Aams sono dunque ragioni sia di sicurezza che legali, proprio perché non è legale ottenere proventi da vincite su siti non autorizzati.

Quello che forse non tutti sanno è che, per altro, per scongiurare – o quanto meno contenere – il diffondersi di operatori illegali, l’Aams adotta per di più particolari provvedimenti punitivi anche nei confronti dei giocatori di piattaforme non certificate: essi sono tenuti a pagare multe davvero molto salate. Al danno si aggiunge dunque la beffa.

Oggi, per operare nel settore dei giochi casinò online in maniera legale è dunque necessario disporre di un’apposita autorizzazione chiamata licenza AAMS.

Gli amanti dei giochi casinò online possono stare dunque tranquilli: in presenza di questa licenza il montepremi.

In questo caso sì che si può dire di giocare … responsabilmente!